La Fondazione Villa Lena è un’organizzazione no-profit dedicata a sostenere artisti contemporanei internazionali che lavorano in arte, musica, film, letteratura, moda e altre discipline creative e promuovendo opportunità di dialogo multidisciplinare. L’elemento di collaborazione e scambio è uno dei principi fondatori della Fondazione, con la speranza che, riunendo diverse aree di pratica, genereremo nuove prospettive creative, una ricerca senza pari e nuovi stimoli entusiasmanti.

La residenza d’artista coesiste nella tenuta di Villa Lena con alloggi per gli ospiti, ristorante da fattoria a tavola e settori agricoli. Gli artisti residenti entrano a far parte della vita della comunità e sono invitati a partecipare alle attività agricole come la vendemmia per il vino, la raccolta delle olive per l’olio, la caccia al tartufo in autunno e il foraggiamento nei boschi per prelibatezze selvagge. Il ristorante in loco opera con un concetto da fattoria a tavola, con ingredienti freschi coltivati ​​in uno degli orti di Villa Lena o provenienti da produttori locali. Il ristorante gestisce anche un programma di chef in residenza con una rotazione di chef internazionali i cui principi di cottura si allineano ai concetti organici e sostenibili di Villa Lena.

Per ulteriori informazioni sulla residenza dell’artista, visitare il sito Web della fondazione qui.