Il complesso residenziale di Villa Lena offre ai suoi ospiti un’ampia gamma di soluzioni per il soggiorno. La tenuta è composta da ex edifici destinati a magazzini, ex stalle e fienili ora ristrutturati in modo da offrire un soggiorno confortevole senza perdere il senso della tradizione. Le strutture messe a disposizione degli ospiti sono tutte caratterizzate da soffitti alti, ampie finestre e pavimenti in pietra. Le stanze sono state arredate dalla designer francese Clarisse Demory e l’architetto londinese Fred Rigby con materiali locali, mobili antichi e ristrutturati tipici dello stile toscano rurale, tessuti recuperati e dipinti a mano. In ogni appartamento si possono apprezzare le opere d’arte parte della collezione appartenente alla Fondazione Villa Lena.

Le giornate nella tenuta trascorrono all’insegna della vivacità, ma anche della tranquillità e del riposo. Se gli appartamenti a disposizione degli ospiti sono immersi nella quiete, l’aspetto della convivialità emerge durante i pasti ed altri momenti sociali con gli artisti nel ristorante San Michele e durante gli aperitivi a bordo piscina. L’atmosfera rilassata e la classe sobria e senza tempo di Villa Lena offrono alle famiglie con bambini un soggiorno ideale. La sistemazione in uno degli alloggi di Villa Lena comprende nel prezzo la prima colazione a buffet e la cena a menù fisso preparata dallo chef di turno ospite nella Residenza. E’ anche possibile includere il pranzo previa una maggiorazione sul prezzo di base del soggiorno. Tutti i locali della tenuta sono dotati di connessione Internet Wi-fi, così come non mancano apposite aree per il parcheggio. A Villa Lena sono benvenuti anche gli animali domestici.